Ray Ban 4151

About this Item: ReInk Books, 2017. Softcover. Condition: NEW. Il suo viso soave sarà nel cast di Moonlight Valentino (1995) di David Anspaugh, mentre il suo sguardo dolce, ma altero e chic, ben si accosterà al drammatico Jefferson in Paris (1995) di James Ivory.E per dimostrare a tutti che non è solo questione di essere raccomandate, conferma il suo talento nel thriller di David Fincher Seven (1995) accanto a Brad Pitt. Galeotto fu il set, dato che con quest’ultimo intreccerà una lunga relazione, complice il successo del film, che le porterà una certa notorietà (coadiuvata dalle loro foto in flagrante nudità ai Caraibi che hanno letteralmente inondato internet).Negli anni seguenti, accresce la sua popolarità vestendo i panni da protagonista in Emma (1996) di Douglas McGrath, trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Jane Austen, e in Paradiso Perduto (1996) di Alfonso Cuaròn, pellicola ispirata a “Grandi speranze” di Charles Dickens, dove interpreta la fissazione amorosa di un appassionato Ethan Hawke.Sliding doors destini incrociatiDopo aver rifiutato il ruolo di Rose nel film di James Cameron Titanic (1997), che andrà a Kate Winslet, e il ruolo di Emma Peel per il film The Avengers Agenti speciali (1998), che andrà a Uma Thurman, si afferma definitivamente nel 1998, prima con la commedia romantica Sliding doors di Peter Howitt, la cui trama a doppio sviluppo la porta a interpretare brillantemente due possibili e alternative esistenze. Sarà poi nel remake del giallo di Hitchcock Delitto perfetto di Andrew Davis, nella stessa parte che fu di Grace Kelly, altra algida bellezza di Hollywood alla quale la Paltrow viene spesso accostata.Ma è con Shakespeare in love (1998) di John Madden che raggiunge il suo trionfo.

Condition: New. Language: English . Brand New Book Print on Demand . Reciterà poi al fianco di Sean Penn e Javier Bardem nel thriller internazionale The Gunman e tornerà a lavorare con l’amico Kim Rossi Stuart nel secondo film da lui diretto Tommaso, fuori concorso alla 73. Mostra del Cinema di Venezia. Nel 2017 interpreta la ragazza madre di un sedicenne in Slam Tutto per una ragazza, tratto da Hornby, e soprattutto il nuovo film di Sergio Castellitto Fortunata.Per un’attrice nata per caso e senza un percorso scolastico di recitazione non vi è dubbio che le numerose offerte ricevute in uno spazio temporale così ristretto lascino presupporre che Jasmine abbia davvero in sé le qualità interpretative e la giusta sensibilità necessarie a sopperire alle mancate lezioni d’interpretazione.Ci sono degli artisti che, agevolati o condannati da una latente patologia psichica, riescono a toccare l’essenza stessa della musica al punto da finire per perdersi in essa, venirne letteralmente risucchiati.

Lascia un commento